Usava il pass disabili di un parente defunto: un reggino deferito alla Procura

Il pass, utilizzato dall'automobilista reggino, era intestato ad un parente defunto da oltre due anni

Negli ultimi giorni la Polizia Locale di Reggio Calabria ha posto in essere due servizi straordinari di controllo della circolazione veicolare. Sono stati impegnati in totale circa 24 agenti, 7 autoveicoli e due motoveicoli nonché strumenti in dotazione al Comando.

Controlli della Polizia Locale a Reggio Calabria

Tra questi il Targa System mediante il quale sono stati controllati oltre 450 veicoli. Comminate in totale 94 sanzioni al codice della strada per varie infrazioni tra le quali mancato uso dei mezzi di ritenuta, utilizzo di cellulare alla guida senza dispositivo acustico. Tre persone sono state sorprese alla guida senza patente e 13 veicoli sequestrati per mancata copertura assicurativa.

Automobilista deferito per falso alla Procura

Sempre a seguito di mirati servizi su strada, è stato scoperto e deferito alla Procura della Repubblica per falso, truffa e sostituzione di persona un automobilista che utilizzava un pass disabili, intestato ad un parente defunto da oltre due anni.

Sul fronte della lotta all'occupazione abusiva del suolo pubblico si registrano, negli ultime tre giorni dieci verbali.