Il poeta reggino Diego Vitrioli verrà celebrato per il bicentenario. Calabrò: "Eventi di primo livello"

L'Associazione "Diego Vitrioli", in occasione del Bicentenario, ha organizzato con il patrocinio delle Istituzioni numerosi eventi

Si è svolta presso la Pinacoteca del Comune di Reggio Calabria la conferenza stampa di presentazione di una serie di eventi dedicati all’illustre cittadino reggino “Diego Vitrioli”.

CityNow ha intervistato Antonella Gioia presidente dell’Associazione Culturale Diego Vitrioli che in occasione del bicentenario dalla nascita con un comitato tecnico scientifico ha organizzato con il patrocinio delle Istituzioni, i seguenti eventi:

Il 10 maggio alle ore 19.30 presso il Teatro Zanotti Bianco, l’Associazione culturale “Diego Vitrioli” presenta lo spettacolo dal titolo “Ecce Xiphias – Elegia dell’immane pesce per voce e musica”, con la voce recitante di Teresa Timpano e gli orchestrali del Conservatorio di musica “F. Cilea”.

Il 20 maggio alle ore 9:30 presso la Sala “Perri” di Palazzo Alvaro, il primo Convegno di sudi organizzato dall’Associazione culturale “Diego Vitrioli”, dal titolo “Un poeta antico” del XIX secolo. Si parlerà della figura di Diego Vitrioli, della Reggio nell’800 e dell’importanza della lingua latina nelle scuole.

Sempre il 20 maggio alle ore 12:30, presso la Galleria di Palazzo San Giorgio, scoprimento della lapide a Diego Vitrioli grazie al contributo del Rotary Club Reggio Calabria SUD Parallelo 38.

Per visionare il calendario completo delle numerose ed interessanti attivitàCLICCA QUI

Hanno preso parte alla presentazione anche i rappresentanti istituzionali del Comune di Reggio Calabria.

Franco Arcidiaco (delegato alla Cultura del Comune di Reggio Calabria):

“Sia il Sindaco Giuseppe Falcomatà che l’assessore alla cultura Irene Calabrò tenevano molto a questa serie di eventi. Recuperare il valore della storia della nostra città tramite il letterato Diego Vitrioli, avremo modo durante il convegno del 20 maggio, la possibilità di riscoprire i classici, cosa che oggi giorno si è un persa nella scuole, suggerisco a tutti di presenziare al grande evento di apertura con Teresa Timpano“.

Irene Calabrò (assessore Cultura del Comune di Reggio Calabria):

“L’assessorato sta portando avanti un’attività di valorizzazione. L’occasione dell’evento è uno stimolo ulteriore per dar risalto ad una delle figure storiche della nostra città, il Museo di Reggio Calabria ospiterà i reperti della collezione “Vitrioli”. Si potranno riesporre le opere e visionarle dal vivo, per comprendere meglio la storia. Una grande opportunità di cui compito le istituzioni sono chiamate a svolgere”.

Seguici su telegramSeguici su telegram