Ponte sullo Stretto, Ferrante (Mit): "Ue approva il nostro progetto, è opera madre"

"La rete Ten-t comprende infrastrutture fondamentali per il nostro Paese, tra le quali il Ponte sullo Stretto di Messina"

“L’adozione definitiva da parte del Consiglio Ue del nuovo Regolamento per lo sviluppo della Rete transeuropea dei trasporti è un grande traguardo per l’Italia. La rete Ten-t comprende infrastrutture fondamentali per il nostro Paese, tra le quali il Ponte sullo Stretto di Messina”.

Lo scrive il Sottosegretario di Stato al Mit, Tullio Ferrante.

“L’approvazione da parte degli Stati membri del nostro progetto, basato su quello elaborato sotto la guida del Presidente Silvio Berlusconi, rappresenta una decisione politica importante e dimostra quanto il Ponte sia strategico all’interno della rete di trasporto nazionale ed europea. Continueremo a lavorare per realizzare al più presto quella che si conferma un’opera madre, che darà enorme impulso alla crescita e alla modernizzazione del nostro Paese”.