Tansi torna a Reggio: 'Al fianco dei tirocinanti. I politici di mer*a hanno i mesi contati'

L'ex capo della Protezione Civile si schiera al fianco dei lavoratori: "Ricattati dalla peggiore politica calabrese"

Nuova tappa reggina per Carlo Tansi. L'ex capo della Protezione Civile candidato alle prossime regionali torna nella città dello Stretto. Il motivo? La battaglia dei tirocinanti dell'area metropolitana di Reggio Calabria.

Tansi al sit-in dei tirocinanti

In occasione del Consiglio regionale straordinario, Carlo Tansi ha deciso di tornare a Reggio Calabria per schierarsi al fianco dei lavoratori che hanno intenzione di chiedere, per l'ennesima volta, risposte concrete alla Regione per ciò che riguarda la loro stabilizzazione. Un intervento per mettere fino al precariato che da anni imperversa dal Pollino allo Stretto.

"Io ci sarò il 26 aprile alle 15 davanti la sede del Consiglio Regionale a Reggio Calabria".

Ha scritto Carlo Tansi in un post su Facebook, in cui ha aggiunto:

"Per manifestare ed esprimere tutta la mia solidarietà agli amici tirocinanti che sono stati sempre ricattati dalla peggiore politica calabrese che ha illuso le loro aspettative giocando su un diritto sacrosanto: il lavoro. Ma questi politici di merda hanno i mesi contati: la resa dei conti si sta avvicinando, inesorabilmente".