Reggina, Baroni: 'Il reparto più in difficoltà è quello offensivo'

"Quando saremo al completo, modulo e cambi ci aiuteranno molto"

Alla vigilia di Reggiana-Reggina, mister Baroni ha parlato sul sito ufficiale del club:

La Reggiana prossimo avversario

"La Reggiana è una squadra complicata, fa un calcio che conosce dettato dalla continuità della gestione tecnica. Hanno entusiasmo e corsa, partita complicata come lo sono tutte, ci siamo preparati bene ed affrontare questa gara con grande rispetto per gli avversari. Dobbiamo farci trovare pronti dal punto di vista fisico e mentale".

Il cambio di modulo e le difficoltà del reparto offensivo

"In questo momento abbiamo cambiato due volte il modulo perchè in emergenza, vado dietro alle necessità dei calciatori. C'è la ricerca di un equilibrio per i tanti infortunati che ancora abbiamo. Il reparto più in difficoltà è quello offensivo, ma quando potremo lavorare con l'organico al completo mi affiderò ad un sistema di gioco ben preciso".

Le flessioni nei secondi tempi e Rivas

"Le flessioni nei secondi tempi mettono insieme una serie di cause e non arrivano mai per caso. Questo è un campionato ad ostacoli per tanti motivi. Di sicuro sono da eliminare quegli errori che sono stati determinanti, i cinque cambi per chi li può utilizzare cambiano il volto di una squadra e delle gare. Rivas in questo momento sto cercando per necessità di collocarlo come attaccante, ma sappiamo bene quali siano le sue caratteristiche migliori, può giocare benissimo sia a destra che a sinistra".