Reggina: Tempestilli DG plenipotenziario. Adesso dopo Luca Gallo c'è lui

La precisazione voluta dalla Reggina all'interno del comunicato ufficiale

La Reggina cambia, anzi irrobustisce l'assetto societario con quella figura rimasta scoperta e che all'interno di ogni società, risulta di grande importanza. Non sorprende più di tanto la scelta del nuovo Direttore Generale caduta su Antonino Tempestilli, anche perchè nel momento in cui è venuto fuori il nome dell'ex dirigente della Roma nei mesi passati, il pensiero di quasi tutti era stato quello di un dirigente esperto che avrebbe certamente ricoperto quel ruolo affidatogli nella giornata di oggi.

Tempestilli primo incarico

"Il suo percorso iniziale alla Reggina, invece, lo ha visto responsabile del settore giovanile e direttore del centro sportivo S. Agata, quindi impegnato in un lavoro di ricostruzione partendo dai giovani".

Tempestilli secondo incarico

"Oggi il presidente Luca Gallo, spiegandone anche la motivazione "La sua mentalità è orientata al successo, in coerenza con l’etica della Reggina. Sono certoche con la sua energia e la sua capacità gestionale riuscirà a portare avanti il progetto Reggina”, ha deciso di affidargli un nuovo incarico, importante e di grandi responsabilità.

Nel leggere attentamente il comunicato, accanto al nuovo ruolo di Direttore Generale, si aggiunge "plenipotenziario", a voler sottolineare non solo il nuovo ruolo all'interno della Reggina società, ma anche i pieni poteri all'interno dell'organigramma. Vedremo adesso praticamente quali saranno le prime novità.