Reggina già memorabile: questi i numeri impressionanti del percorso ed i record

Con due giornate di anticipo i ragazzi di Toscano "Campioni d'Inverno"

La Reggina ha vinto ancora. Teramo a detta di tutti era la gara più temibile di questo mese di dicembre, che si concluderà con la sfida alla V. Francavilla da giocarsi al Granillo e che rappresenta la prima giornata di ritorno del campionato.

Un successo ancora una volta rotondo, così come già era accaduto a Potenza, contro una compagine che fino a quel momento non solo aveva lasciato le briciole a tutti gli avversari, ma risultava ancora con la propria porta inviolata. Gli amaranto viaggiano spediti verso la conquista della serie B, ma già da adesso con una serie di record entrano di diritto nella storia della Reggina. Memorabili.

Sono 17 le giornate di imbattibilità, per giunta maturate dall'inizio della stagione, quindi squadra che ancora non ha conosciuto la sconfitta in questo campionato. 9 invece le vittorie consecutive, 13 in totale e 4 i pareggi. La Reggina ha anche il miglior attacco del torneo con 39 reti realizzate e solo 9 quelle subite, quindi migliore difesa. 8 su 8 partite giocate, le vittorie ottenute in casa.

Maggior numero di punti 43, rispetto alle altre due capolista dei gironi. Monza 42 e Vicenza 39.

Simone Corazza continua a segnare e nonostante l'insidia di Antenucci (arrivato a quota 13), riesce a mantenere il primato nella graduatoria dei cannonieri con 14 centri. Con due giornate di anticipo i ragazzi di Toscano si aggiudicano il simbolico titolo d'inverno.

Seguici su telegramSeguici su telegram