Reggina: sostegno e fiducia verso la società. Adesso tocca abbonarsi

Dopo un grande avvio di stagione, questi ragazzi meritano una cornice di pubblico come quella contro il Parma. Sempre!

Nonostante l'allerta rossa, in città si respira una buona aria, di grande entusiasmo. La vittoria della Reggina sul Parma è di quelle che possono veramente segnare una svolta alla stagione, nella giornata in cui c'è stato il massiccio ritorno alla stadio dei tifosi con il record stagionale di spettatori.

Società e squadra meritano fiducia

Questa Reggina merita fiducia, lo ha dimostrato nell'arco della prima parte di stagione attraverso non solo i risultati, ma anche l'impegno, l'abnegazione, lo spirito si sacrificio dell'intero gruppo. Ben plasmato a dire il vero da mister Aglietti che, riderà anche poco, ma sul campo sa quello che vuole e come pochi riesce a preparare le partite con tutte le accortezze possibili.

La classifica attuale, la campagna abbonamenti

Oggi la Reggina si colloca al terzo posto della classifica, a quattro punti dalla capolista Pisa, ma ovviamente niente illusioni. Lo ripete senza mai stancarsi Aglietti, nessuno gli ha chiesto qualcosa che vada oltre un campionato tranquillo, semmai con qualche punto in più rispetto alla passata stagione. Ma per quello che si sta sviluppando in questa prima parte, a prescindere dalla collocazione in classifica, questa è una squadra che evidenzia delle caratteristiche piacevoli. Ha una precisa identità di gioco, una rosa di qualità ed ampia, una coesione nel suo gruppo che traspare in maniera lampante. Ed allora, insieme alla fiducia che meritano Crisetig e compagni, aggiungiamo il necessario sostegno a questa società, iniziando a sottoscrivere questo mini abbonamento che ci accompagnerà fino all'ultima giornata in casa del 2021. Se lo meritano.