Reggina, Taibi spiega l'addio a German Denis: 'E' vero, c'era un accordo'

L'attaccante argentino ha salutato i tifosi con una bellissima lettera pubblicata sul suo profilo social

Tra i tanti argomenti trattati nel corso di "Speciale Reggina" su Videotouring, il Ds Taibi ha parlato anche dell'addio a German Denis, speigandone le motivazioni:

L'addio a German Denis

"Con German Denis ho un rapporto molto forte, importante. E' il calciatore che in questi tre anni ci ha dato di più e non solo in campo. Con la vecchia gestione c'era una idea diversa per quello che riguardava la composizione della nuova squadra con dentro tanti giovani e lui doveva recitare un ruolo fondamentale soprattutto all'interno dello spogliatoio, c'era già un accordo. La nuova società come avrete potuto notare, ha voluto improntare il calciomercato su un concetto decisamente diverso e il riempimento della lista Over lo ha certamente penalizzato. Con German ho parlato e gli ho spiegato la situazione, questo è il calcio e siamo dispiaciuti quando ci troviamo di fronte a determinate scelte verso persone con le quali hai un forte legame, ma in questo caso serve lucidità e non si può ragionare solo con il cuore".