Reggina: Taibi risponde all'agente Tateo e frena su alcune cessioni

"Sarao giocatore importante ma..."

Calciomercato in uscita e polemiche su alcune cessioni maturate per esempio tra il procuratore di Sarao, Giovanni Tateo. Ne ha parlato il ds Taibi a "Catanista il Talk". Questi alcuni passaggi ripresi da TMW: "Reginaldo o Bertoncini al CataniaPellegrino mi ha chiesto solo Sarao e abbiamo chiuso. Per gli altri onestamente sono tutte voci che ho sentito anch’io, ma non ho ricevuto una proposta del Catania.

Tateo fa calcio da tanti anni e tante cose le dovrebbe sapere, ma quando si tratta di tutelare i propri giocatori si annebbia la vista a tutti. Sarao è un giocatore per la categoria importante, un attaccante che a Catania può far molto bene. Perchè non l'abbiamo riconfermato? Tateo ha detto che c’erano delle promesse, ma le promesse le fa solo il campo, non le facciamo noi. Ci aspettavamo un apporto diverso, se avesse fatto dieci gol in tre mesi l’avremmo tenuto in B, ma non li ha fatti per tante situazioni, magari c’erano attaccanti più forti di lui davanti. Allo stesso modo dico che Sarao è un giocatore importante".