Bilancio 2020 della Polizia Locale, Zucco: 'Massimo impegno contro il Covid senza trascurare la routine'

Presentato in snergia tra Forze dell'Ordine e amministrazione comunale il resoconto delle attività della Polizia Locale nel 2020

Presentato il bilancio annuale della Polizia Locale di Reggio Calabria. Al tavolo dell'incontro anche il Sindaco Giuseppe Falcomatà, l'assessore Dott. Paolo Brunetti e l’assessore Rosanna Scopelliti.

Il bilancio 2020 della Polizia Locale di Reggio Calabria

Comandante Zucco

Come di consueto, nella giornata che precede la festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili urbani, il Comando della Polizia Locale ha incontrato gli organi di stampa per fare il punto della situazione presentando il resoconto delle attività del Corpo svolte nell'anno 2020.
All’incontro hanno partecipato , il Sindaco Giuseppe Falcomatà, l'assessore Dott. Paolo Brunetti, il comandante della Polizia Locale Salvatore Zucco e l’assessore Rosanna Scopelliti.

“Quelli di quest’anno sono dei dati che sono necessariamente segnati dalla pandemia ma ciò nonostante siamo riusciti a mantenere alto il nome della Polizia Locale, contribuendo in maniera significativa, a quelle che sono le attività che la legge ci demanda" ha dichiarato il Comandante Zucco.

"Nell’ambito del piano della Questura abbiamo svolto attività particolari per il controllo anti covid, soprattutto nei primi mesi della pandemia. Sicuramente l’impegno prioritario è stato questo, senza però mai trascurare il lavoro di routine".

Zucco: "Importante ascoltare il territorio

Comandante Zucco Polizia Locale

"Le sfide sono sempre tante, noi dobbiamo cercare di ‘ascoltare’ il territorio, dobbiamo essere umili e capire le esigenze dei cittadini e della stessa città, per un impegno sempre attivo e costante" ha concluso il Comandante.

Lavoro di sinergia tra Polizia e Comune

Brunetti Falcomatà Scopelliti Zucco

Il lavoro quotidiano della Polizia Locale rappresenta una delle migliori testimonianze di impegno civile, tutela della legalità e garanzia dei diritti. Un percorso che anche nel 2020, in piena emergenza pandemica, si è alimentato della proficua e costruttiva sinergia tra lo stesso corpo e l’amministrazione comunale.

Rosanna Scopelliti, assessore con delega alla Cultura, turismo, legalità, scuola e Università del Comune di Reggio Calabria ha infatti elogiato il lavoro svolto.

“L’operato del Comandante Zucco e dei suoi uomini è supporto per l’amministrazione a 360°. Abbiamo dei numeri importanti sui risultati ottenuti lo scorso anno, soprattutto per la situazione in cui vivevamo. Il mio vuole essere senza dubbio un ringraziamento per il lavoro svolto dal Comandante Zucco e da tutto il Corpo. L’emergenza Covid ci ha imposto di mettere in ballo tutte le forze per la tutela del territorio ma soprattutto dei cittadini".

L’assessore Scopelliti ha ribadito il continuo sforzo richiesto alla Polizia Locale, un lavoro che dà anche fiducia alla cittadinanza.

“Il loro è un lavoro che ci dà una garanzia di sicurezza di equità e supporto nei diritti che tante volte dimentichiamo di avere. Invito il Comandante a guidare i suoi uomini con lo stesso spirito e volontà di impegno per andare avanti con un rapporto di sinergia. Se sono tanti quelli che si lamentano, sono altrettanti quelli che in silenzio apprezzano questo tipo di operato”.

Brunetti: "Spirito di collaborazione"

Paolo Brunetti

“I dati se ben confortanti, dichiara Paolo Brunetti, consigliere delegato ai servizi idrici, mi corre l’obbligo di accreditarli anche a chi mi ha preceduto, l’assessore Zimbalatti. Ora occorre rilanciare l'azione congiunta tra ente e corpo di polizia, auspicando nel contempo una maggiore serenità e spirito di collaborazione nel tessuto sociale e commerciale, spesso diviso tra richieste di maggiori sanzioni e proteste per i troppi interventi della Polizia municipale. Sappiamo bene che gli agenti operano nell'esclusivo interesse della collettività e a garanzia dei diritti di quanti, tra cittadini e operatori commerciali, rispettano sempre le regole".

Attenzione massima, è stata infine ribadita dal Comandante Zucco sui temi di stringente attualità per il territorio cittadino, quali l’abbandono dei rifiuti e l’occupazione abusiva del suolo pubblico. Questioni che la Polizia Municipale, di concerto con l’amministrazione guidata dal sindaco Falcomatà, intende affrontare con rigore e spirito costruttivo, cercando sempre di coinvolgere negli indirizzi operativi e responsabilizzare i cittadini e gli operatori commerciali.