Reggio, tutto pronto per il consiglio comunale aperto: Brunetti convoca riunione di maggioranza

L'indagine sui brogli elettorali relativi alle scorse elezioni comunali e la riqualificazione di Piazza De Nava i due temi che saranno affrontati

Lunedi 31 gennaio si terrà a Reggio Calabria l'atteso consiglio comunale aperto. Appuntamento alle ore 9 a Palazzo San Giorgio, nessun cambio di location. Filomena Iatì, consigliere di minoranza, aveva chiesto ufficialmente un cambio di luogo rispetto al consiglio comunale aperto, che invece si terrà regolarmente presso l'aula Battaglia di Palazzo San Giorgio. Impossibile, per motivi tecnici, spostare il consiglio presso l'Auditorium Versace del Cedir.

La capienza all'interno dell'aula, a causa delle restrizioni dovute al Covid, sarà limitata. Facile immaginarsi a questo punto un 'tutto esaurito' nell'aula Battaglia, complici le richieste di partecipazione che sono già pervenute da parte di comitati, associazioni e semplici cittadini, tra questi qualche 'storico' componente del centrodestra reggino.

Due gli ordini del giorno che verranno discussi nel corso del consiglio comunale aperto, vale a dire l'indagine sui brogli elettorali relativi alle scorse elezioni comunali e la riqualificazione di Piazza De Nava.  Circa 15, sino a oggi, gli interventi già richiesti da parte di associazioni e comitati e programmati in scaletta dal Presidente del Consiglio Comunale Enzo Marra: per ognuno di loro, un tempo massimo di esposizione di 3 minuti, così come previsto dal regolamento.

Il sindaco f.f. Brunetti, proprio in vista del consiglio comunale aperto, ha convocato per oggi una riunione di maggioranza. Probabile che l'argomento deleghe e commissioni ancora da assegnare rimanga in stand-by e nel corso della riunione venga invece stabilita una linea comune dell'amministrazione in relazione alle (probabili) domande e considerazioni che giungeranno riguardo l'inchiesta sui brogli elettorali. Archiviato il consiglio comunale aperto, ad inizio febbraio invece si dovrebbe tenere il prossimo consiglio 'normale'.