David 2022 - Vittoria Swamy, il sindaco Alessio: 'Un miracolo. Ha creduto nel sogno'

La giovanissima Swamy Rotolo è rientrata nella serata di ieri nella sua città, accolta con entusiasmo ha ricevuto l'abbraccio di amici e parenti

E' la più giovane premiata come migliore attrice nei 67 anni dei David di Donatello. Swamy Rotolo ha ricevuto l'ambito premio grazie al film 'A Chiara' di Jonas Carpignano. Swamy è calabrese, originaria di Gioia Tauro.

La giovanissima Swamy è rientrata nella serata di ieri nella sua città, accolta con entusiasmo ha ricevuto l'abbraccio di amici e parenti.

"La vittoria del David ad una giovane gioiese ci riempie di orgoglio e ci incoraggia ad andare avanti - spiega il primo cittadino di Gioia Tauro Aldo Alessio - Grazie a Swamy veniamo nominati per un qualcosa di positivo. Siamo onorati ed orgogliosi. Il film 'A Chiara' evidenzia le bellezze del nostro territorio e ha contribuito a mostrare un'altra faccia della Calabria. La nostra città ha bisogno di questi segnali forti e chiari. Il miracolo di Swamy è riuscito perchè ha creduto nel suo sogno. Abbiamo accolto Swamy ed è stata abbracciata da tutti i concittadini".