Taibi: 'Le cose che mi hanno impressionato di Mastour'

"La squadra è completa, lui un investimento per il futuro"

In questi giorni non si parla d’altro. Su tutti i giornali nazionali vi è la Reggina, dopo la notizia dell’arrivo del talentuoso Hachim Mastour. Nell’edizione odierna di Tuttosport, l’intervista al DS amaranto Massimo Taibi: “E’ una promessa inespressa, tutti ne abbiamo sentito parlare come un fenomeno.

Mastour ha girato l’Europa giocando poco, a nostro giudizio è un investimento valido, un giocatore che mi piace da sempre. Ma la cosa che mi ha da subito impressionato è che il ragazzo si è messo subito in discussione, non ha voluto parlare di ingaggio, piuttosto ha preferito dirmi le sue intenzioni e cioè che vuole esplodere e diventare un grande giocatore.

Conosciamo le sue doti tecniche, ma ciò che mi ha detto mi ha convinto ancora di più a puntare su di lui, è un investimento in prospettiva. La squadra al momento è completa, lo aspetteremo non c’è fretta e lo faremo lavorare per mettersi nelle stesse condizioni degli altri.

Stiamo facendo un campionato straordinario, abbiamo una società importante ed un ottimo allenatore che ci sta trascinando con i suoi metodi e le sue idee. Volevo costruire una squadra a misura di Toscano e così è stato”.

 

Seguici su telegramSeguici su telegram