Tonino Martino: 'Il mio amore verso la Reggina è puro"

Mimmo Toscano un vantaggio in più per la squadra amaranto. Andare in curva è una scelta di cuore

Consueto appuntamento con “Buongiorno Reggina” in onda sul canale ufficiale della società. Ospite di oggi l’indimenticato Tonino Martino, uno dei grandi protagonisti della prima storica promozione in serie A degli amaranto ed autore del gol vittoria al Delle Alpi di Torino: “Quando mi hanno proposto di venire alla Reggina ero inizialmente un pò scettico, una volta accettato il trasferimento ho conosciuto questa realtà e me ne sono innamorato. Il mio amore per la Reggina è sanguigno e puro.

Il gol di Torino? Ero felicissimo, quella corsa inevitabile, la nostra gioia era soprattutto quella dei tifosi, straordinari. La nostra forza lo spogliatoio, compatto e desideroso di raggiungere l’obiettivo.

La Reggina di oggi mi piace, il fatto che abbia un allenatore reggino mi piace ancora di più. Mimmo Toscano ha vinto in altre piazze e sta facendo benissimo anche qui, questa è una squadra che può veramente fare bene. Anche a Bari ha dimostrato la sua forza, non ci fosse stata quella svista dell’arbitro sul fallo subìto da Guarna, la Reggina avrebbe vinto la partita.

La curva sud? Mi sento uno di loro, ci vado perchè ho voglia di tifare, urlare, di condividere la gioia con i tifosi amaranto, è una mia scelta mentre a qualcuno non so per quale motivo questa cosa dà fastidio”.

 

Seguici su telegramSeguici su telegram