La Viola firma la sesta vittoria contro un'indomita Lumaka

La squadra di Moretti supera gli avversari, con buon gioco contro una Lumaka per nulla arrendevole che tiene aperto il match fino alla fine

Un match ricco di agonismo, anche se priva di Marco Laganà, la Lumaka di Milo Geri affronterà il match con il solito piglio. Due realtà reggine, con diverse ambizioni, ma tanta voglia di apparire davanti le proprie tifoserie, presenti a campi invertiti. La Viola forte delle vittorie ottenute fino ad ora in campionato vorrà mantenere la vetta della classifica.

PRIMO QUARTO

Prime fasi di studio, un pò di nervosismo in campo. Ripepi sblocca il match, risponde Sebrek. Ouro Bagna da sotto porta sul 4 a 2 il risultato. Diversi errori da parte di entrambe le compagini. Sebrek subisce fallo, fa uno su due. Osmateuscu recupera un pallone e realizza una tripla, risponde Luca Laganà, Suraci allunga sull'11 a 4, Gaetano Romeo mette in penetrazione. In reverse Sebrek fa canestro e prende un libero che realizza. A Romeo riesce un difficile gancio cielo e subisce fallo. Laganà piazza la tripla del -4. Gaetano Romeo è in stato di grazia porta sul -1 il match, ma Barrile con una tripla mette il 17 a 13. Ripepi subisce fallo e fa 1 su 2. (17-14). Centofanti ruba palla e con un coast to coast mette due punti, risponde immediatamente il solito Laganà. Contro risposta di Viglianisi (22-17). Pandolfi da sotto per il 24 a 17 e poi di nuovo Pandolfi. Continua la Viola questa volta con Centofanti. Finisce il primo quarto sul punteggio di 28 a 17.

SECONDO QUARTO

Il match ricomincia con un pò di nervosismo, diversi errori da parte di entrambe le compagini. Ozolins recupera palla e segna da sotto, Sebrek schiaccia a due mani, mette il 32 a 17, realizza anche il tiro supplementare. Federico Romeo sveglia i suoi con il 33 a 19. Ozolins subisce fallo non mette il libero. Gaetano Romeo mette la tripla del -11. La partita si innervosisce, doppio tecnico, realizza Laganà risponde Barrile con un 2 su 2. Ottimo Ripepi da sotto, per il -10 biancorosso. Laganà subisce fallo e fa 1/2. Molto nervosismo in campo, pochi punti, ci pensa Barrile per la Viola, risponde Gaetano Romeo. Barrile in sospensione porta il risultato sul +11 a 2 minuti dal termine. Ripepi subisce fallo, mette su 0/2. Viglianisi porta il risultato sul 42 a 29 e subisce fallo, realizza anche il libero. Sebrek con abilità fa due punti da sotto canestro. Diversi i tentativi di tiro della Lumaka, finalizza Gaetano Romeo. Federico Romeo subisce fallo e ne mette 1/2. Finisce così il secondo quarto sul 45 a 32 per i neroarancio.

TERZO QUARTO

Molti errori da parte di entrambe le squadre, non si segna dopo due minuti il punteggio è invariato. Barrile sblocca in sospensione, a Laganà risponde un'altra volta Barrile. Ottima penetrazione di Gaetano Romeo che realizza ma rischia di farsi male. (49-36). Molti errori da parte di entrambe le compagini si arriva a 5 minuti dalla fine a punteggio invariato 49-36. Ripepi subisce fallo e ne mette due su due. Ozolins subisce fallo, ne fa due. Sebrek piazza una tripla, successivamente ruba palla va a schiacciare per il 56 a 39 neroarancio a 3:30 dalla fine. Laganà mette l'ennesima tripla. Due errori dalla lunetta per la Viola, Centofanti mette una tripla per i neroarancio. Il punteggio a due minuti dalla fine è di 59-42. Barrile subisce fallo, ne fa uno su due. Un libero per la Viola per il 62 a 46. La Viola ruba un'altra ma non finalizza. Federico Romeo subisce fallo, ne mette 1 su 2. Barrile penetra e subisce fallo, mette un entrambi i liberi. Si va all'ultimo quarto sul 64 a 47.

ULTIMO QUARTO

Apre la frazione Viglianisi con una tripla. Ouro Bagna mette un libero dopo il fallo subito. Segna anche Viglianisi, per l'allungo della Viola (70-47).  Gaetano Romeo segna e subisce fallo, sbaglia il tiro. Da un rimbalzo successivo segna Ripepi. Laganà subisce fallo sul tiro da tre e mette i tiri disponibili. 71-56. Qualche forzatura di troppo dei neroarancio, l'indomito Gaetano Romeo segna in penetrazione. Osmatescu riceve un ottimo assist e sblocca i padroni di casa. Realizza successivamente due liberi G. Romeo dopo aver subito fallo. Luca Laganà ben servito porta sul -13 il match. Federico Romeo segna, prima da due e poi una tripla che riapre il match. (73-65).  Ozolins da sotto porta di nuovo il match sul +10. In reverse Ozolinss per il +12. Romeo mette un'altra tripla, risponde Viglianisi sigillando il trionfo neroarancio. La partita finisce 79 a 67, la Viola può festeggiare.

Il tabellino

Viola-Lumaka: 79-67

Viola: Centofanti 7, Osmatescu 4, Ozolins 7, Suraci 2, Ouro Bagna 5, Viglianisi 14, Barrile 17, Pandolfi 5, Sebrek 18. All. Moretti
Lumaka: Ripepi 9, G. Romeo 23, F. Romeo 10, Laganà 22, Messineo, Delfino, Bayoud, Iero, Sergi. All. Geri

Seguici su telegramSeguici su telegram