Agrigento-Viola, la rabbia dei nero-arancio in uno striscione

Poche parole, ma significative. La Viola Reggio Ca

Poche parole, ma significative. La Viola Reggio Calabria, intesa nei componenti del roster e dello staff nero-arancio, ha srotolato uno striscione chiarissimo poco prima della sfida di Agrigento. Il testo, ovviamente, inneggiava alla penalizzazione che ha colpito Fabi e compagni in settimana: “IL NOSTRO LAVORO VA TUTELATO, NON PENALIZZATO!”

Bella anche la risposta del pubblico agrigentino, che ha lungamente applaudito l’esibizione di tale striscione. Presente, come sempre, una foltissima delegazione di tifosi reggini.

*foto di Maurizio Polimeni

 

Seguici su telegramSeguici su telegram