Incendi in Aspromonte, 17 km di sentieri 'bruciati': l'analisi delle Guide del Parco

La prima stima sui sentieri interessati dagli incendi dell'associazione guide ufficiali del Parco Nazionale dell'Aspromonte

"Dopo le prime analisi sui danni della stagione degli incendi, non potevamo non parlare delle implicazioni che gli stessi hanno avuto sulla sentieristica del Parco".

A narrare un'altra triste storia che interessa il Parco Nazionale dell'Aspromonte, in seguito agli incendi boschivi del mese di agosto, sono le guide ufficiali del Parco che, attraverso la loro associazione, continuano a sensibilizzare la comunità sull'importante tema ambientale che riguarda in particolar modo la "nostra" montagna.

Aspromonte, la stima dei sentieri interessati dagli incendi

"Grazie ad un'analisi di massima, accompagnata da elaborazione grafica, delle nostre Guide Andra Ciulla e Luca Lombardi, siamo in grado di fare un prima stima dei sentieri interessati dagli incendi, evidenziando le aree percorse dal fuoco che andranno attenzionate nei prossimi mesi.

La base è il Catasto dei Sentieri del Parco (anche se non completamente aggiornato) che abbiamo sovrapposto alle aree bruciate. Abbiamo scelto di trattare le zone maggiormente interessate dal fuoco.

Da questa breve ed iniziale analisi abbiamo evidenziato che sono circa 17 i km di sentieri accatastati interessati dalle fiamme, di seguito in ordine decrescente indicando il totale dei metri bruciati:

  • 101 Sentiero Italia (Reggio - Gambarie) = 8674;
  • 102 Bova - Delianuova = 5971;
  • 103 Sentiero Italia (Montalto - San Luca) = 1122;
  • 104 Samo - Montalto = 1001.

Queste stime vanno considerate come dati parziali, non comprensivi di tutti i sentieri presenti nell'area (il Catasto non comprende tutti i sentieri) e saranno comunque necessari verifiche e sopralluoghi".

L'associazione guide ufficiali del Parco Nazionale dell'Aspromonte ci tiene a sottolineare che quella messa in atto in questi giorni è, solamente, una prima stima dei danni fatti dagli incendi ai sentieri, ma c'è ancora tanto lavoro da fare per arrivare ad una somma complessiva.

"Abbiamo inoltre stimato un impatto ulteriore di altri circa 50 km di itinerari presenti nelle aree incendiate, utilizzando ulteriori tracce e percorsi del nostro archivio di circa 800 km di percorsi ed itinerari.

La nostra è una prima stima ed è difficile essere precisi in questo campo, ma anche qui dovremmo essere accorti e capire cosa e dove il fuoco causerà problemi alla fruizione escursionistica del Parco e non solo".

Mappa Incendi Sentieri