Chi è Vittorio Colao, Presidente della Taskforce per ricostruire l'Italia

Come ripartire dopo il coronavirus? Il compito spetta ad una nuova Taskforce con Presidente l'ex amministratore di Vodafone

Vittorio Colao (Brescia, 3 ottobre 1961) è stato scelto come Presidente della Taskforce che guiderà il Paese attraverso la "Fase 2".

Dirigente d'azienda italiano e amministratore delegatodi Vodafone dal 2008 al 2018, Colao è stato scelto dal Premier Conte per presiedere il comitato che vedrà protagonisti economisti, giuristi e scienziati. Del gruppo faranno parte anche psicologi e sociologi che dovranno valutare gli effetti del confinamento su alcune fasce della popolazione.

Il loro scopo sarà quello di ricostruire il Paese.

La taskforce farà riferimento alla presidenza del consiglio, ma di fatto assumerà una parte delle competenze di alcuni ministeri e lavorerà a stretto contatto con il Comitato Tecnico Scientifico, come sottolineato dal premier in conferenza stampa.

CURRICULUM

Si è laureato alla Università Bocconi e ha ottenuto un Master in Business Administration alla Harvard University.Ha iniziato la sua carriera lavorando a Londra presso la banca d'affari Morgan Stanley. Ha lavorato poi negli uffici di Milano della società McKinsey & Company.

1996, divenne direttore generale di Omnitel Pronto Italia (oggi Vodafone Italia).

1999, nominato amministratore delegato di Vodafone Omnitel (divisione italiana). Nel 2001 è diventato CEO regionale di Vodafone per l'Europa meridionale.

2002, membro del consiglio di amministrazione della società.

2003, nominato CEO regionale per Europa meridionale, Medio Oriente e Africa.

2004, ha lasciato Vodafone per diventare amministratore delegato di Rcs MediaGroup, incarico che ha ricoperto fino al 2006.

Nell'ottobre 2006 è tornato a Vodafone come vice amministratore delegato a capo della divisione Europa. Il 29 luglio 2008 ha sostituito Arun Sarin come amministratore delegato di Vodafone. Il 15 maggio 2018 Colao annuncia le dimissioni dal Vodafone Group plc; sostituito da Nick Read, attuale direttore finanziario della compagnia.

Fonte: Wikipedia