Come preparare la caponata di ortaggi misti: la ricetta

Una versione della ricetta che fa gola a tutti

Caponata, un mix di profumi, colori e sapori che sa di tradizione. Pur essendo una ricetta di origine siciliana, il contorno composto da tante gustose verdure è molto in voga in tutto il meridione ed, in particolar modo, in Calabria.

Tutti hanno un modo diverso di preparare la caponata, c'è chi possiede un ingrediente segreto che da un pizzico di sapore in più. Ecco una versione della ricetta che fa gola a tutti.

LA RICETTA

INGREDIENTI

  • 1 melanzana (abbastanza grande);
  • 1 zucchina;
  • 1 peperone giallo (di medie dimensioni);
  • 1 peperone rosso (di medie dimensioni);
  • 1 peperone verde (di medie dimensioni);
  • 2 patate (di medie dimensioni);
  • 1 grossa cipolla;
  • pomodorini Pachino o Ciliegino;
  • olio extravergine d'oliva;
  • sale.

PREPARAZIONE

Lavate e asciugate bene la melanzana, la zucchina, i peperoni e i pomodorini. Sbucciate una cipolla e affettatela in rondelle sottili. Tagliate poi i pomodorini e riponeteli in una ciotola. Nel frattempo preparate le verdure riducendole in pezzi non troppo piccoli. Per la zucchina e la melanzana, una volta lavate è sufficiente eliminare le parti terminali, lasciando la buccia, e sezionarle ricavando dei pezzi di medie dimensioni. I peperoni vanno invece divisi a metà nel senso della lunghezza, privati del midollo e dei semi, e ridotti in striscioline della larghezza di circa un centimetro e mezzo o due. Passate poi alla preparazione delle patate, pelatele e lavatele, ancora intere, sotto acqua corrente fredda. Dividetele a metà nel senso del lato più lungo, e tagliatele nel senso opposto ricavando degli spicchi abbastanza spessi.

Dopo aver predisposto tutti gli ingredienti, potete iniziare la cottura versando abbondante olio nella padella e, subito dopo, ancor prima che cominci a scaldarsi, la cipolla precedentemente ridotta in rondelle (l'olio non deve essere troppo caldo in quanto la cipolla non deve friggersi, ma stufarsi).

Una volta appassita la cipolla, aggiungete in padella i pomodorini a pezzetti, mescolando per amalgamarli con la cipolla. Quando i pomodorini risulteranno lievemente appassiti potete procedere aggiungendo il misto di ortaggi precedentemente preparato, mescolando e alzando leggermente la fiamma del fornello. Non appena gli ortaggi si saranno rosolati, mescolate nuovamente e salate. A questo punto potete aggiungere mezzo bicchiere d'acqua, riporre un coperchio sulla padella e lasciare cuocere a fiamma molto moderata, controllando di tanto in tanto il grado di cottura e aggiungendo gradualmente, se necessario, dell'acqua. Quando tutti gli ortaggi saranno completamente cotti potete spegnere la fiamma, prelevare delicatamente dalla padella con una schiumarola, avendo cura di scolare l'olio in eccesso per evitare che le verdure se ne impregnino eccessivamente, versare in una ciotola e far riposare fino al momento di servire.