Comunali Reggio, Minicuci a CityNow: 'Farò di tutto per risollevare la città'

Antonino Minicuci è in viaggio verso Reggio. Le prime dichiarazioni ai nostri microfoni dopo l'ufficialità

"E' un onere ma soprattutto un onore e farò di tutto per risollevare la città".

Sono le prime dichiarazioni di Antonino Minicuci, candidato a sindaco del centrodestra alle prossime elezioni comunali di Reggio Calabria in programma il 20 e il 21 settembre.

L'ex dirigente del Comune di Genova è in viaggio verso lo Stretto per iniziare la sua campagna elettorale. Contattato telefonicamente il dott. Minicuci risponde così alle critiche mosse da alcuni esponenti dello stesso centrodestra.

"Devo ancora confrontarmi con gli altri alleati e le altre anime della coalizione. Solo dopo saprò se la critica era motivata oppure se la questione verte su altri aspetti e altri temi. La coalizione intanto ha individuato me. Giusto o sbagliato lo vedremo più avanti".

Anche se originario di Melito Porto Salvo, per molti Minicuci è un uomo 'non di Reggio' che viene da lontano.

"Sono stato sei anni a Reggio Calabria nel ruolo di direttore generale. Credo che anche un giovane trentenne reggino non conosca tutta la città. L'importante è avere una buona squadra. Farò di tutto per conoscere ogni località ed andare incontro alle esigenze di tutti i cittadini".