Emergenza migranti, Klaus Davi: "Il vero problema dell'Italia è la mafia"

"Sembra che l’emergenza dell’Italia siano i migranti, e invece sono le mafie". Le parole di Klaus Davi

«Sembra che l’emergenza dell’Italia siano i migranti, e invece sono le mafie. Ieri c’è stato un agguato a Crotone con un morto. Poi è stato trovato un cadavere a Scampia. Stamattina leggiamo sulle agenzie di arresti a Napoli per estorsioni. A Milano, la ‘capitale morale’, brucia l’ennesimo capannone dei rifiuti.

Non mi interessa se la mia voce è isolata. Non mi interessa se deputati e senatori si disinteressano del tema e fanno altro (cosa?). Qui stiamo vivendo un’offensiva delle mafie e non frega nulla a nessuno».

Lo ha dichiarato Klaus Davi, imprenditore della comunicazione, giornalista e consigliere comunale di San Luca.

«Aggiungo che procure in prima linea contro le mafie come Reggio e Catanzaro sono sguarnite, una cosa inquietante che però non sembra preoccupare nessuno. La notizia uscita sul ‘Fatto Quotidiano’ su questo non è stata rilanciata dai Tg e invece è allarmante. A San Luca faremo un consiglio comunale il 19 settembre, sarà l’occasione per mettere in guardia chi deve decidere e intervenire», conclude Davi.

Seguici su telegramSeguici su telegram