Estate Reggina, Falcomatà: 'Combattiamo lo spirito del riggitano che dice 'Non c'è nenti' '

Il sindaco Falcomatà ha parlato di un punto di partenza verso il ritorno alla normalità

Presentato a Palazzo San Giorgio il cartellone dell'Estate Reggina, ricco programma di eventi culturali e artistici che animeranno i mesi estivi in riva allo Stretto. Il sindaco Falcomatà ha parlato di un punto di partenza verso il ritorno alla normalità.

"Quello di oggi vuole essere un primo passo verso la normalità per tutti, non a caso abbiamo scelto il 21 giugno, solstizio d'estate, per presentare l'estate reggina. Al bando hanno partecipato tantissime società, comitati e realtà culturali e artistiche che ringrazio. Ce ne sarà davvero per tutti i gusti: arte, cultura, sport, teatro, commedie e concerti. Ringrazio il consigliere Mario Cardia, la dirigente Loredana Pace e l'Assessore Rosanna Scopelliti per il grande lavoro svolto.

Una menzione a parte -sottolinea Falcomatà- lo meritano le Festività Mariane. Anche in questo caso auspichiamo un ritorno alla normalità non solo sugli eventi religiosi ma anche in quelli musicali e culturali. Il bando dell'Estate Reggina grazie all'intensa partecipazione della città vuole essere un modo per contrastare lo spirito di alcuni riggitani, quelli che dicono 'non c'è nenti'", conclude il primo cittadino.