Falsa ordinanza Regione Calabria, Occhiuto: 'Le scuole restano aperte'

"Chi diffonde false notizie dovrà risponderne alle autorità giudiziarie". Le parole del Presidente

"Sta girando, tra gli addetti ai lavori e non solo, una falsa ordinanza della Regione sulla chiusura delle scuole. Si tratta di una FAKE NEWS".

È quanto scritto, pochi minuti fa, dal Presidente Roberto Occhiuto sulla sua pagina Facebook.

Nelle scorse ore, infatti, un documento in pdf aveva intasato le chat di centinaia di genitori, portandoli a credere in un intervento di sospensione dell'attivita didattica in presenza su tutto il territorio della Regione Calabria. Nulla di più falso.

"Le scuole in Calabria sono aperte - ha precisato Occhiuto - e resteranno aperte. E i nostri ragazzi potranno continuare a frequentarle in tutta sicurezza".

E sulla fake news, divulgata da ignoti, così come accaduto anche ieri a Reggio Calabria, il presidente ha affermato:

"Chi diffonde notizie false creando confusione e apprensione nella popolazione dovrà rispondere dei suoi comportamenti alle autorità giudiziarie competenti che verranno tempestivamente informate di questa vicenda".