Scuola, ancora fake news: falsa l'ordinanza regionale per la chiusura

A smentire la notizia anche il Presidente della Regione Calabria

Così come avvenuto nella giornata di ieri, una nuova ordinanza, questa volta regionale, circola tra i gruppi WhatsApp dei genitori generando speranza o afflizione, in base al proprio orientamento. Una cosa è certa, la notizia è assolutamente falsa.

Falsa ordinanza regionale sulla chiusura delle scuole

Per verificare la veridicità del documento denominato "Ordinanza regionale per la chiusura delle scuole in Calabria" basta andare sul sito della Regione Calabria, nella sezione ordinanze, la n.3 risale ad inizio anno ed è dunque impossibile che un doppione sia comparso giorno 20.

A smentire la notizia, comunque, ci ha pensato anche l'ufficio stampa del Presidente Roberto Occhiuto.

Se dovesse, dunque, arrivare alla vostra attenzione un messaggio con oggetto, "Ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell'emergenza epidemiologica da Covid-19. Ordinanza ai sensi dell'art. 32, comma 3, della legge 23 dicembre 1978, n. 133 in materia di igiene e sanità pubblica. Sospensione delle attività scolastiche nelle giornate dal 24 al 29 gennaio 2022", sappiate che si tratta, unicamente, dell'ennesima bufala messa in giro da ignoti.

 

Falsa Ordinanza Regionale