La FIV ha scelto Reggio per i campionati giovanili. Oltre novecento imbarcazioni invaderanno lo Stretto - VIDEO

La 34esima edizione Coppa Primavela e i Campionati Italiani Giovanili in singolo 2019, si terranno a Reggio Calabria dal 28 agosto al 4 settembre

Sono stati presentati, oggi, mercoledì 26 giugno, presso la Sala Biblioteca di Palazzo Alvaro a Reggio Calabria, la 34esima edizione Coppa Primavela e i Campionati Italiani Giovanili in singolo 2019, che si terranno proprio a Reggio Calabria dal 28 agosto al 4 settembre.

Quest’anno la Federazione Italiana Vela ha scelto Reggio Calabria per ospitare la Coppa Primavela, Coppa Cadetti, Coppa del Presidente e il Campionato Italiano Giovanile in singolo scegliendo come partner tecnico organizzativo il Comitato Reggio Calabria Vela 2019, composto dal circolo Made in Med e dal Circolo Velico Reggio. La sicurezza a mare vedrà la collaborazione della Capitaneria di Porto, della Guardia di Finanza di mare e delle Fiamme Gialle. Main sponsor delle manifestazioni che ben esprimono la passione giovanile per questo sport, sarà ancora una volta Kinder+Sport.L’evento potrà contare anche sul supporto del Comune di Reggio Calabria, della Città Metropolitana di Reggio Calabria, e della Regione Calabria.

Prevista la partecipazione di oltre novecento imbarcazioni, provenienti da tutta Italia, e almeno un migliaio di atleti, tecnici, dirigenti federali, supporter e giudici di regata.

Sulle sponde delle acque dello stretto, in ben cinque campi di regata posizionati tra Pellaro e Reggio Calabria, si daranno battaglia i migliori timonieri italiani delle classi Optimist, Laser Radial, Laser 4.7 , Tecno 293 OD, RSX Youth, O’Pen Bic e Kite.

Cinque campi di regata

Saranno il Lido Comunale e Punta Pellaro le location dove si svolgeranno i campionati e sono previste manifestazioni collaterali di accoglienza che coinvolgeranno l’intera città. Optimist, Laser e O’Pen Bic regateranno nello specchio di acqua antistante la via Marina di Reggio Calabria mentre kite e windsurf sfrecceranno nelle acque di Pellaro davanti al circolo Free Spirits. I campi di regata saranno posizionati il più vicino possibile alla costa per fare in modo che le regate siano visibili al pubblico.

Le imbarcazioni

Si parte con i Campionati Italiani Giovanili in singolo – dal 28 al 31 agosto – riservati agli Under 16 e Under 17 selezionati delle Classi Optimist, Laser Radial M, Laser 4.7, Laser Radial F, Techno 293 OD, RS:X Youth, O’Pen Bic e Kiteboarding.

Il programma sportivo poi continua con la 34esima edizione della Coppa Primavela (2 – 4 settembre) appuntamento clou della stagione agonistica dei velisti selezionati delle Classi Optimist, Techno 293 OD, O’Pen Bic nati negli anni 2010, 2009 e 2008. Qui verranno assegnate la Coppa Primavela (per i nati nel 2010), la Coppa Cadetti (per i nati nel 2009) e la Coppa del Presidente (per i nati nel 2008).

Per la terza volta, alla Primavela, la FIV organizza il Meeting delle Scuole di Vela. Tre giovani allievi di ciascuna Zona saranno selezionati in eventi regionali, e daranno vita a un vero e proprio battesimo con il mondo delle regate: saranno a stretto contatto con i loro coetanei regatanti, faranno a loro volta alcune regate, e soprattutto tanti giochi ispirati da Istruttori Federali alle abilità marinaresche.

Durante la conferenza stampa sono intervenuti:

Francesco Ettorre, Presidente FIV:

“E’ la terza volta che ho l’onore di partecipare in qualità di Presidente a questa manifestazione. E’ un evento fondamentale per la FIV, non solo per i numeri ma anche per il contenuto – sono presenti le classi in singolo di interesse federale. Questo evento rappresenta l’eccellenza del nostro mondo giovanile e rappresenta anche tutto quello che è la finalizzazione di un lavoro delle nostre Società.
Personalmente, tengo molto alla Coppa Primavela e in particolare alla Coppa del Presidente che coinvolge i ragazzi più giovani alle loro prime esperienze. Sono certo che il lavoro dei Circoli e della Zona sarà importante e ben organizzato. Desidero ringraziare i partner senza cui queste manifestazioni non potrebbero esistere, Kinder+Sport e USAIL e ringrazio anche le amministrazioni locali.”

Giovanni Latella, Consigliere delegato Comune di Reggio Calabria:

 “Porto i saluti del Sindaco Giuseppe Falcomatà. Questo importantissimo evento sportivo porterà a Reggio Calabria più di 1000 atleti con famiglie e allenatori. Noi come amministrazione stiamo cercando di dare il nostro contributo nei servizi e nel sostenere questa manifestazione affinché possa svolgersi nel migliore modo possibile. Reggio Calabria merita eventi così importanti.”

Nino Castorina, Consigliere Città Metropolitana Reggio Calabria:

“Questo appuntamento ha carattere nazionale e di alto livello. Il merito va dato alla Federazione e agli enti che hanno operato per la realizzazione dell’evento. La città metropolitana ha voluto essere presente, partecipare e dare una mano al progetto. Reggio Calabria può tornare a essere protagonista nel mondo dello sport e della vela. Buon lavoro e complimenti!”

Paola Passamani, Presidente consorzio organizzatore: 

“Siamo molto orgogliosi che la Federazione ci abbia affidato questa manifestazione e abbia creduto in noi. Ringrazio molto il Comune, la città Metropolitana e la Regione che ci hanno affiancato sin dall’inizio. Abbiamo una grande fortuna qui a Reggio: per tutti, per tutta la città sarà possibile vedere la regata da terra. La città sta già rispondendo benissimo e non vediamo l’ora di avere qui tutti gli atleti.”

Guarda il video

Seguici su telegramSeguici su telegram