Eyphemos, chiesti 4 anni per il Senatore Marco Siclari

Il parlamentare è accusato di scambio elettorale politico mafioso

Il pm della Dda di Reggio Calabria Giulia Pantano ha chiesto la condanna a 4 anni di detenzione per il senatore di Forza Italia Marco Siclari, tra gli imputati del processo "Eyphemos" che hanno scelto il rito abbreviato.

Il processo è nato da un'inchiesta della Polizia di Stato contro la cosca di Sant'Eufemia d'Aspromonte. Il parlamentare è accusato di scambio elettorale politico mafioso. Stando alle indagini, coordinate dal pm Pantano e da procuratore Giovanni Bombardieri e dall'aggiunto Gaetano Paci, l'esponente di Forza Italia sarebbe stato appoggiato dalla cosca Alvaro alle politiche del 2018.

Fonte: Ansa