Cristian Bilardi incontra Falcomatà, Mauro e Latella: "Meraviglioso esempio da seguire"

Reggio Calabria rappresentata dalla spontaneità e dalla voglia di fare di un professionista valido e talentuoso

Ha sbalordito, entusiasmato e fatto innamorare l’Italia dei “talent-show” ed oggi, può ricevere sorrisi e consensi anche dalla sua Reggio Calabria guardando con entusiasmo al futuro.
Una storia intrigante e ricca di passione, un’avventura partita da Gallico Marina e da una piccola palestra di allenamento della zona nord della città: applausi per il ballerino di breakdance Cristian Bilardi, per tutti “Mowgli”, artista che si è distinto sul piccolo schermo partecipando alla trasmissione in prima serata del talent Show “Amici” di Maria de Filippi in onda su Canale 5.

“Mowgli” ha fatto visita a Palazzo Alvaro, sede della Città Metropolitana di Reggio Calabria dove ha incontrato il sindaco Giuseppe Falcomatà, il vicesindaco Riccardo Mauro ed il Delegato allo Sport del Comune di Reggio Calabria Giovanni Latella.

Il ballerino era già ben noto negli ambienti della “breakdance” grazie alla partecipazione a numerosi concorsi internazionali sia all’estero che in Italia trionfando per due anni consecutivi nel “Red Bull BC One”, ovvero una delle più importanti competizioni in questa disciplina.

“La storia di “Mowgli” è meravigliosa ed è un esempio da seguire per i nostri giovani – ha affermato il Sindaco Falcomatà. Il suo talento, divenuto ancor più famoso grazie alla proficua partecipazione alla trasmissione “Amici” è indiscutibile ed è riconosciuto a livello mondiale.

Sono rimasto piacevolmente colpito, però, dalla voglia di aiutare il prossimo del giovane ballerino: il suo messaggio, ribadito a gran voce in più di un’occasione è quello di trasferire valori positivi ai suoi coetanei allontanandoli dai pericoli e dalle cattive amicizie.

Sono fiero che la nostra città venga rappresentata dalla spontaneità e dalla voglia di fare di un professionista così valido in un palcoscenico “costruito” come quello della Tv nazionale”.

“Un percorso straordinario che non è passato inosservato – ha dichiarato il vicesindaco Riccardo Mauro – così come non è passata inosservata la voglia di far bene del nostro cittadino. Tutta la città lo ha seguito e tutta la città ha tifato per lui. Un esempio positivo per tutti i ragazzi del territorio metropolitano che con voglia di fare e tantissimo talento si sta facendo valere in ambito nazionale ed internazionale”.

Il Delegato allo Sport del Comune di Reggio Calabria Giovanni Latella ha seguito con passione il percorso televisivo di Mowgli: “La sua disciplina esprime energia e voglia di far bene alla stregua delle più nobili attività sportive. Il messaggio del nostro cittadino é straordinario ed è un veicolo importante per tutta la comunità. Merita le migliori fortune e sono sicuro che riuscirà con il suo solito spirito positivo e la sua determinazione a raggiungere i prossimi obiettivi professionali.”

Seguici su telegramSeguici su telegram