Tamburi del Sud, il nuovo videoclip del reggino Paolo Sofia

Il "Navigante del 3000" di Paolo Sofia riprende fi

Il “Navigante del 3000” di Paolo Sofia riprende finalmente il suo lungo viaggio nell’universo e incontra lo sciamano che, con il potere del fuoco e di misteriose litanie, evoca il demone della Musica, facendo vibrare come fiamme chiunque s’imbatta sulla loro strada.

“Tamburi del Sud”, estratto e videoclip dall’album “Il Navigante del 3000” (Tanto di Cappello production), è denso di armonie mediterranee con felici contaminazioni rap per un ritmo dalla forza travolgente.

Le moderne tecniche di animazione FX, realizzate in studio con il green screen, conferiscono forza e vigore all’idea del viaggio spazio-temporale dei “naviganti” che, grazie a una speciale tecnica di “color correction”, si ritrovano intrecciati con un mondo immaginario in un alternarsi di colori: il rosso della passione pulsante, il verde della speranza in una meta felice e il blu della pace interiore.

Forte della magia dello sciamano, il “Navigante del 3000” si racconta al lume di una flebile candela trascinando in un divampante incendio di ritmo e vitalità che solo i Sud del mondo sanno offrire.

Il video è visibile su Youtube https://www.youtube.com/watch?v=_-rGsOoc3Zs

Testo Paolo Sofia, Maurizio Albanese e Giovanni Favasuli. Musica e arrangiamenti Paolo Sofia. Dario Zema (percussioni e voci sciamaniche), Maurizio Albanese (rap).

Video scritto e diretto da Maurizio Albanese, registrato, missato e masterizzato da Maurizio Albanese e Paolo Sofia presso Real Fat Studio e Quartaumentata Studio.

Seguici su telegramSeguici su telegram