Dimissioni Callipo, Aiello non ci sta: 'Un vero voto inutile'

Il candidato alla presidenza della Regione Calabria aveva già sostenuto questa teoria durante le elezioni del 26 gennaio

Le dimissioni di Pippo Callipo fanno discutere dentro e fuori le mura di palazzo Campanella. Il Consiglio Regionale, proprio oggi, è impegnato in una nuova riunione ma, ancora prima del suo inizio il consigliere manifesto del Pd che ha dato vita al movimento "Io resto in Calabria" rassegna le sue dimissioni.

Già nella tarda sera di ieri, domenica 28 giugno, Francesco Aiello, attraverso un post su Facebook, aveva annunciato la possibilità facendo trapelare quello che sarebbe stato il suo commento se la notizia fosse stata ufficializzata. Commento che non torna ad arrivare:

"Callipo: è stato un vero voto inutile. Chissà come sarebbe finita se ci fosse stata un'ampia alleanza con volti nuovi, così come predicai per mesi. Un vero rinnovamento con una proposta collettiva su 5 punti cruciali per la Calabria".