La Reggina torna al S. Agata. Altro impegno mantenuto (FOTO)

Dopo gli stipendi ed i contributi pagati, la vicenda Grassani risolta, la nuova fideiussione e obiettivi di mercato prestigiosi

Altra promessa mantenuta. Venerdi 11 gennaio, giorno dei 105 anni della Reggina, la squadra, secondo quanto già anticipato dal DG Vincenzo Iiriti, è tornata ad allenarsi al Centro Sportivo S. Agata. Torna a casa la compagine amaranto dopo sette mesi dall’ultima volta, grazie anche all’accordo di collaborazione chiuso tra la nuova proprietà ed il gestore Antonio Girella.

Ci si allena sul campo numero due e da questa mattina si avvia la preparazione alla gara che si giocherà giorno 16 gennaio nel turno infrasettimanale di recupero contro la Viterbese. Un altro tassello messo a posto che irrobustisce ancor di più la credibilità di questo nuovo gruppo imprenditoriale dalle grandi disponibilità economiche, ma anche dalla notevole concretezza.

 

Collegati al nostro canale Telegram Sport per ricevere gratuitamente le notizie in esclusiva di Reggina, Viola ed altre discipline.

Per restare sempre aggiornato

CLICCA QUI

 

Seguici su telegramSeguici su telegram