'Ndrangheta - Operazione 'Eyfhèmos': i nomi dei 65 arrestati

Gli indagati dell'operazione Eyfhèmos sono accusati di associazione mafiosa, reati in materia di armi e di sostanze stupefacenti, estorsioni, favoreggiamento reale, violenza privata, violazioni in materia elettorale

Alle prime ore della mattinata odierna, al termine di complesse ed articolate indagini coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia della Procura della Repubblica di Reggio Calabria diretta dal Procuratore Giovanni BOMBARDIERI, questa Squadra Mobile e il Commissariato di P.S. di Palmi, con il coordinamento del Servizio Centrale Operativo - e con il concorso degli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine e delle Squadre Mobili di Milano, Bergamo, Genova, Vicenza, Novara, Lodi, Pavia, Ancona, Pesaro Urbino, Perugia e Bari - nel corso di una vasta operazione di polizia convenzionalmente denominata “EYFHÉMOS”, hanno dato esecuzione all’Ordinanza di applicazione di misure cautelari nr. 408/19 R.G.N.R. D.D.A. - 2863/19 R.G.G.I.P. D.D.A. - 33/19 R.O.C.C. D.D.A. emessa in data 03.02.2020 dal G.I.P. presso il Tribunale di Reggio Calabria, su richiesta della D.D.A., nei confronti dei seguenti 65 soggetti [53 in carcere e 12 agli arresti domiciliari] indagati, a vario titolo, per associazione mafiosa [cosca ALVARO], reati in materia di armi edi sostanze stupefacenti, estorsioni, favoreggiamento reale, violenza privata, violazioni in materia elettorale previste dall’art. 87 D.P.R. nr. 570/1960 art 1. ultimo comma L. 108/1968, aggravati dal ricorso al metodo mafioso e dalla finalità di aver agevolato la ‘ndrangheta, nonché per scambio elettorale politico mafioso.

[Misura cautelare in carcere]

ALATI Angelo, alias “il Marocchino”, nato a Scilla (RC) il 10.5.1977 [Presidente del Consiglio Comunale di Sant’Eufemia d’Aspromonte];
ALVARO Cosimo, alias “Pelliccia”, nato a Sinopoli (RC) il 25.4.1964 [detenuto per altra causa];
ALVARO Cosimo, nato a Sinopoli (RC) il 26.11.1962;
ALVARO Domenico, inteso “Micu”, nato a Taurianova (RC) in data 1.12.1977;
ALVARO Salvatore, inteso “Turi” alias “Paieco”, nato a Sinopoli (RC) il 4.8.1965;
BAGNATO Giuseppe, inteso “Pinuccio”, nato a Reggio Calabria il 4.9.1962;
BORGIA Antonino, nato a Palmi (RC) il 11.6.1993;
CARBONE Domenico, alias “u Ciacio”, nato a Sant’Eufemia d’Aspromonte (RC) il 27.3.1965;
CARBONE Sarino Antonio, nato a Reggio Calabria il 13.6.1978;
CARBONE Vincenzo, alias “Ceo”, nato a Cinquefrondi (RC) il 9.8.1984;
CASTAGNELLA Carmelo, nato a Reggio Calabria il 10.4.1967;
CONDINA Vincenzo, alias “u Russu”, nato a Reggio Calabria il 7.10.1981;
CREA Antonio, alias “spatola”, nato a Sant’Eufemia d’Aspromonte (RC) il 3.8.1967;
CREA Emanuele, nato a Reggio Calabria il 27.1.1994;
CREA Giovanni, nato a Sant’Eufemia d’Aspromonte (RC) il 5.5.1969 [già sottoposto agli arresti domiciliari per altra causa];
CREA Giuseppe, nato a Sant’Eufemia d’Aspromonte (RC) il 3.2.1959;
CREAZZO Antonino, inteso “Nino”, nato a Reggio Calabria il 3.11.1982 [consulente del Lavoro];
CUTRÌ Pasquale, nato a Sant’Eufemia d’Aspromonte (RC) il 22.12.1972;
DELFINO Nicola, nato a Reggio Calabria il 15.10.1983;
DELFINO Rocco Graziano, nato a Reggio Calabria il 6.9.1986 [latitante];
DOCENTE Luca, nato a Torino in data 11.11.1973 [agente immobiliare];
FIRENZUOLI Attilio, detto “Nino”alias“Testuni”, nato a Sant’Eufemia d’Aspromonte (RC) il 26.11.1971;
FORGIONE Diego, alias “u peones”, nato a Sant’Eufemia d’Aspromonte (RC) il 13.11.1945;
FORGIONE Domenico, inteso “Dominique”, nato a Carlton (Australia) il 15.7.1973 [consigliere comunale di minoranza di Sant’Eufemia d’Aspromonte];
GAGLIOSTRO Antonino, inteso “Tony” alias “u mutu”, nato a Reggio Calabria il 5.5.1973 [titolare di due attività commerciali - bar ristorante - a Milano];
IDÀ Cosimo, alias “u diavulu”, nato a Reggio Calabria il 27.3.1977, [Vice Sindaco di Sant’Eufemia d’Aspromonte, Assessore con delega al Bilancio, Programmazione, Tributi];
ITALIANO Giasone, nato a Delianuova (RC) il 16.10.1969;
LAURENDI Antonino, alias “ninareddhu u pistolu”, nato a Scilla (RC) il 2.2.1996;
LAURENDI Cosimo, nato a Milano il 4.9.1963;
LAURENDI Domenico, alias “Rocchellina”, nato a Sant’Eufemia d’Aspromonte (RC) il 7.10.1969 [Imprenditore nel settore edile];
LAURENDI Rocco, nato a Cinquefrondi (RC) il 3.10.1996;
LUPOI Natale, alias “Beccaccia”, nato a Sinopoli (RC) il 10.06.1975;
LUPPINO Domenico, nato a Reggio Calabria il 7.6.1975, [ingegnere, responsabile dell’Ufficio Tecnico del Comune di Sant’Eufemia d’Aspromonte];
MACRÌ Girolamo, nato a Siderno (RC) il 15.10.1987 [detenuto per altra causa];
MODAFFARI Bruno, alias “u filiciuni”, nato a Sant’Eufemia d’Aspromonte (RC) il 15.3.1969[gestore di un ristorante a Solano di Scilla];
MODAFFARI Domenico, nato a Reggio Calabria il 24.9.1994 [dimorante ad Hannover in Germania];
MODAFFARI Francesco, nato a Reggio Calabria il 19.6.1992[dimorante ad Hannover in Germania];
MODAFFARI Pasquale, alias “u filiciuni”, nato a Cinquefrondi (RC) il 13.10.1995;
MODAFFARI Vincenzo, alias “u ruggiatu”,nato a Sant’Eufemia d’Aspromonte (RC) il 27.11.1964;
NAPOLI Carmine, alias “Carminazzu”, nato a Sant’Eufemia d’Aspromonte (RC) il 4.10.1961;
NAPOLI Giuseppe Carmine, alias “‘mpizza”, nato a Sant’Eufemia d’Aspromonte (RC) il 22.6.1965;
NOVELLO Giuseppe, nato a Reggio Calabria il 30.5.1981[detenuto per altra causa];
ORFEO Diego, nato a Reggio Calabria il 5.6.1997;
ORFEO Giuseppe, nato a Sinopoli (RC) il 31.1.1967;
QUARTUCCIO Carmine, inteso “Carmelo”, nato a Sinopoli (RC) il 3.9.1968 [imprenditore nel settore degli impianti elettrici];
RESTUCCIA Domenico, nato a Gioia Tauro (RC) il 24.7.1992;
RIZZOTTO Giuseppe, nato a Taurianova (RC) il 20.7.1979;
ROMEO Francesco, nato a Palmi (RC) il 2.6.1981;
ROMEO Michele, nato a Reggio Calabria il 20.6.1975[impiegato comunale a Mornago -VA-];
SCICCHITANO Giuseppe, nato a Palmi (RC) il 2.10.1989;
SPALIVIERO Giorgio, nato a Melito di Porto Salvo (RC) il 28.4.1970;
SPERANZA Giuseppe, alias “u longu”, nato a Taurianova (RC) il 18.5.1980;
VITALONE Francesco, nato a Palmi (RC) il 5.7.1981;

[Misura cautelare degli arresti domiciliari]

CANNIZZARO Cosimo, alias “spagnoletta”, nato a Sant’Eufemia d’Aspromonte (RC) l’1.4.1944;
CANNIZZARO Francesco, alias “Cannedda”, nato a Sant’Eufemia d’Aspromonte (RC) il 23.6.1930;
CREA Emanuele, alias “Ciccellino”, nato a Messina il 4.6.1933;
CREA Francesco, nato a Taurianova (RC) il 16.1.1950 [assicuratore];
CREAZZO Domenico, nato a Desio (MB) il 12.7.1977, [Sindaco di Sant’Eufemia d’Aspromonte (RC), neo eletto Consigliere Regionale della Calabria];
FEDELE Mauro, nato a Cinquefrondi (RC) il 12.10.1995;
GALLETTA Giuseppe Antonio, nato a Reggio Calabria (RC) il 21.11.1962 [medico];
IANNÌ Rocco, nato a Scilla (RC) in data 8.2.1967 [ristoratore con attività commerciali a Bagnara Calabra e Milano];
LAURENDI Rocco, alias “Rocchellino”, nato a Sant’Eufemia d’Aspromonte (RC) il 3.10.1944;
LUPPINO Antonio, inteso “‘Ntony” alias “Malomu”, nato a Palmi (RC) il 13.4.1968;
NAPOLI Carmelo, nato a Cinquefrondi (RC) il 28.7.1993;
SICLARI Marco, nato a Reggio Calabria il 25.5.1977, [Senatore della Repubblica eletto nel marzo 2018]. L’esecuzione della misura cautelare nei confronti del Senatore Marco SICLARI, secondo quanto disposto dal G.I.P. in conformità con il dettato normativo, rimarrà sospesa in attesa della delibera della Camera di appartenenza, alla quale è stata richiesta l'autorizzazione a procedere.