Covid, ultimo giorno di vaccini al GOM in attesa della seconda tranche

Quasi terminata la prima fase di somministrazione al GOM. Il bilancio del vaccino Covid a Reggio Calabria

Oggi, 8 gennaio 2021, è l'ultimo giorno per la vaccinazione anti-Covid al Grande Ospedale Metropolitano di Reggio Calabria. Questa data segna la fine della prima tranche.

Vaccino Pfizer Biontech, prima fase al GOM

Il vaccine day dello scorso 27 dicembre ha segnato l'inizio della prima fase di somministrazione del vaccino in gran parte d'Europa ed anche nella città dello Stretto.

Il numero dei soggetti vaccinati, aggiornato al tardo pomeriggio di ieri, equivale a 1374. Si tratta di medici, infermieri, Oss. Il personale sanitario, però, non è stato l'unico coinvolto in questo primo step. Al loro fianco ci sono anche i dipendenti degli uffici amministrativi, tirocinanti formativi e professionisti del mondo universitario che lavorano all'interno dell'ospedale. A tutto il personale che gravita attorno al settore ospedaliero reggino è stato chiesto il consenso di partecipare alla vaccinazione. A chi ha espresso un parere positivo è stata iniettata la prima dose, alla quale farà seguito, all'incirca fra 20 giorni, la somministrazione della seconda.

Sono circa 1500 i vaccini giunti all'azienda ospedaliera di Reggio Calabria che, con oggi, chiuderà questa prima fase.

L'equipe per la somministrazione

Team Vaccinazioni Cop 1

Raggiungere, in poco tempo, la somministrazione completa dei vaccini giunti a Reggio Calabria non era un'impresa semplice. Per questo motivo il GOM, nella giornata di ieri, ha ringraziato la squadra di operatori che ha reso possibile questo risultato.

Ecco nomi degli operatori che in queste ore stanno completando la somministrazione della prima dose del vaccino anti-COVID al G.O.M. di Reggio Calabria:

"Lorenzo Malaspina, Stella Zaffino, Donatella Romeo, Giuseppe Romeo, Verduci Leo Antonio, Carmelo Mangano, Maria Altomonte, Antonella Marando, Elena De Pietro, Francesca Ravenda, Luciano Amaddeo.

La Direzione esprime un sincero ringraziamento per il servizio fin qui svolto".

L'arrivo dei prossimi vaccini

Una volta terminate le dosi a disposizione, il GOM, così come tutte le altre strutture d'Italia individuate per effettuare i vaccini, dovrà attendere la fine del mese di gennaio per l'inizio della seconda fase di somministrazione.