Crisi al Comune, è il giorno della riunione decisiva: si può ricostruire?

E' il momento di capire quali postazioni assegnare ai 3 pilastri che dovranno provare a far ripartire l'amministrazione

L'amministrazione Brunetti è al bivio. Il sindaco f.f., raccolto esattamente una settimana fa il timone dal sospeso Giuseppe Falcomatà, capirà oggi se sarà possibile ripartire con l'azzeramento della giunta. Dopo le riunioni dei giorni scorsi e la risposta di Brunetti arrivata nella serata di ieri (un sostanziale ok alle richieste di Pd e di Democratici e Progressisti di resettare l'esecutivo) oggi sarà il giorno del confronto decisivo con tutte le anime della maggioranza.

Secondo quanto raccolto da CityNow, la riunione  interpartitica si terrà questo pomeriggio a Palazzo San Giorgio. E' il momento di capire come e quali postazioni assegnare ai 3 pilastri che dovranno provare a far ripartire l'amministrazione: il Pd (che chiede centralità e ampi margini di manovra), il gruppo Democratici e Progressisti e infine l'area che si riferisce al sindaco sospeso.