Rifiuti a Reggio, Nucera: 'Continueremo a vigilare. Nuovo appuntamento al Cimitero di Condera'

'La Calabria che vogliamo' continua a vigilare sulla situazione rifiuti a Reggio Calabria. Nucera dà nuovo appuntamento agli attivisti

Giuseppe Nucera e il movimento ‘La Calabria che vogliamo’ continuano la battaglia di civiltà e senso civico.

“Situazione rifiuti, continueremo a vigilare"

La Calabria Che Vogliamo Cimitero Modena

Quella intrapresa da Giuseppe Nucera e il movimento ‘La Calabria che vogliamo’ è una vera e propria lotta al decoro cittadino. I volontari del movimento perseguono senza sosta i loro ideali per una città dignitosa. Già lo scorso 14 febbraio, i volontari si erano dati appuntamento per pulire il Cimitero di Modena, sabato 27 febbraio si terrà una nuova opera di pulizia negli stessi luoghi.

Questo tipo di attivismo civico, probabilmente ha smosso un pò le coscienze istituzionali, infatti, è di ieri la riunione operativa sull’emergenza rifiuti nella provincia di Reggio Calabria svoltasi presso la Cittadella ‘Jole Santelli.

In merito alla riunione Nucera ha evidenziato che:

“Prendiamo atto con soddisfazione della riunione operativa tenutasi presso la Cittadella, finalmente qualcosa si muove. Il Movimento ‘La Calabria che vogliamo’ con forza aveva sollecitato le istituzioni e gli organi preposti affinchè mettessero la parola fine su una situazione che toglie dignità ad ogni cittadino. La speranza è che da lunedi 1 marzo si proceda davvero in modo convinto e determinato con la raccolta dei rifiuti".

All’incontro, presieduto dal presidente della Giunta regionale, Nino Spirlì, erano presenti l’assessore regionale all’Ambiente, Sergio De Caprio, il sindaco e l’assessore della Città metropolitana di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà e Paolo Brunetti, e i dirigenti Domenico Richichi e Pietro Foti. Da lunedi 1 marzo, secondo quanto emerso dalla riunione, partirà la raccolta di tutta la spazzatura rimasta per le strade di Reggio Calabria, sia umido che indifferenziato.

Già nei giorni scorsi, Nucera aveva inviato una lettera al Prefetto Mariani chiedendo soluzioni immediate.

Nucera infine conclude:

"Se ad ogni iniziativa del Movimento ‘La Calabria che vogliamo’ l’amministrazione comunale risponderà svolgendo il proprio dovere, Reggio Calabria potrà tornare gradualmente alla normalità. Noi di certo continueremo a vigilare e segnalare, per il bene della nostra città. Un ringraziamento doveroso va all’On. Wanda Ferro, che con la sua interrogazione presentata in Parlamento ha portato la questione rifiuti a Roma”.

Cimitero Modena La Calabria Che Vogliamo